Chef Amico

Personal Chef & Catering a Palermo

Chef a domicilio? Si grazie!
Con un Personal Chef (Cuoco a domicilio) non sei tu a dover andare al ristorante ma è il ristorante che viene da te.
Devi solo fare una telefonata e pensare a come goderti la serata, tanto c'è chi provvede a tutto: fa la spesa, mette a punto il menù, prepara il tavolo, pulisce la cucina.
Quella dello Chef a domicilio è una moda partita dall'Inghilterra qualche anno fa e che da alcuni mesi sta riscontrando dei discreti successi anche nel nostro territorio.
«Si tratta di un servizio  ben diverso dal catering  - precisa Paolo Bonanno, che insieme alla collega Patrizia Gigliotta  esercita da circa un anno questa attività, trasformando in lavoro una forte passione - il personal chef è un professionista che pensa a tutto al posto del cliente, in casa del cliente. Non portiamo cibi pronti ma soltanto gli ingredienti. Prepariamo tutto sul momento ed il cliente può assistere alla preparazione, rendendosi così conto della qualità e della freschezza degli ingredienti e “rubando” magari qualche trucco del mestiere».
 L' occasione può essere una festa, una cena con gli amici, un appuntamento romantico, una cena di lavoro.
«Il cliente ci contatta ed insieme facciamo un sopralluogo per vedere la casa e renderci così conto degli strumenti e degli spazi a nostra disposizione. Una volta stabilito il menù, prendiamo l’appuntamento. Alla spesa ci pensiamo noi perché solo in questo modo possiamo garantire la qualità dei piatti. Per noi la scelta degli ingredienti è di fondamentale importanza per la riuscita di qualsiasi pietanza. L'Olio che utilizziamo è di produzione propria. La carne, la frutta, la verdura li acquistiamo dai nostri negozianti di fiducia. Questa è una garanzia di eccellenza su cui puntiamo molto».
 Il personal chef, una volta preparata la cena, può togliere il disturbo. O,  se il cliente lo preferisce, può fermarsi a servire in tavola.
«Per una sera - continua Patrizia - chi ci chiama può godersi la propria casa, senza preoccuparsi di altro che di gustare i piatti che abbiamo preparato e dedicarsi in maniera completa ai propri ospiti».

Il fenomeno del Personal Chef è molto trendy all'estero, soprattutto in Inghilterra e negli Stati Uniti ma sta entrando di prepotenza anche nel nostro territorio. E’ un’idea che piace molto.
L' ultima tendenza nel settore gastronomico  è il buffet Finger Food: cibo mangiato con le mani. In molte culture il cibo si mangia con le mani e la sete di novità ha portato questa moda anche da noi.
I finger food vengono serviti in piattini monouso, monoporzione con tanti piccoli bocconi dai sapori diversi. Un buffet di nuova generazione,  molto scenico: tutti i piatti e i bicchieri sono disposti sulla plance creando un effetto scenografico di forte impatto. Da non sottovalutare anche l’aspetto pratico: una volta finita la cena, si butta via tutto. Senza nemmeno lavare i piatti.